MENU

Marco Simoni

Marco Simoni, Presidente Fondazione Human Technopole

Adjunct Professor alla Business School della Luiss, da maggio 2018 è presidente della Fondazione Human Technopole, progetto che ha seguito sin dalle fasi precedenti ad Expo 2015 coordinando i tavoli di lavoro per la definizione della destinazione futura degli spazi in cui avrebbe avuto luogo la manifestazione universale e poi, dal 2016, come membro del Comitato di coordinamento per la realizzazione del progetto Human Technopole.

Dopo essersi laureato in Scienze politiche nel 2000, ha conseguito un dottorato di ricerca in economia politica alla London School of Economics and Political Science, dove ha insegnato dal 2007 fino a diventare professore associato nel 2013.

Dal 2014 al 2018 è stato il principale consigliere sugli affari economici internazionali dei presidenti del consiglio Matteo Renzi e Paolo Gentiloni. Con questo incarico si è occupato delle relazioni con il mondo delle imprese e dell’industria per lo sviluppo di progetti internazionali e ha seguito per conto del Presidente del Consiglio dossier politici e legislativi, coordinando a tal fine i ministeri rilevanti e le agenzie pubbliche.

E' un esperto di capitalismo comparato a partire dalla sua esperienza come ricercatore presso l’Organizzazione internazionale del lavoro (Nazioni Unite) a Ginevra all’inizio degli anni 2000. I suoi lavori sono stati pubblicati da importanti riviste internazionali ed è autore del libro "Senza alibi. Perché il capitalismo italiano non cresce più" sulle cause della crisi del capitalismo italiano dopo gli anni ’90.

www.htechnopole.it

#digitalexcrescere

CON IL SOSTEGNO STRAORDINARIO DI