MENU

BT lancia Cisco Thousandeyes Managed Service per aiutare i clienti ad aumentare la resilienza digitale

  Il servizio offre il monitoraggio delle reti end-to-end dei clienti con la possibilità di scegliere il livello di gestione

BT ha annunciato oggi una nuova funzionalità per aiutare i clienti multinazionali a offrire esperienze migliori agli utenti delle loro applicazioni aziendali e dei servizi digitali. La piattaforma Cisco ThousandEyes Cloud and Internet Intelligence aiuta i team IT dei clienti a monitorare le prestazioni delle applicazioni end-to-end nell'intero ecosistema di distribuzione digitale, dagli utenti fino al cloud. Identifica rapidamente i guasti e i problemi di performance, ovunque essi siano, in modo che possano essere risolti prima dell’interruzione del servizio, compromettendo la user experience.

La soluzione si basa su punti di osservazione ThousandEyes distribuiti a livello globale e locale. Questi sono originariamente integrati negli apparati di rete Cisco* dei clienti e possono funzionare anche su virtual machine e altri tipi di apparati. BT monitora e controlla la soluzione utilizzando la tecnologia Cisco integrata nella propria piattaforma di gestione dei servizi così da fornire un monitoraggio proattivo always-on e la gestione dell'esperienza digitale

I clienti beneficiano della notevole esperienza di BT riguardo alle soluzioni Cisco e della disponibilità globale di team di assistenza che offrono supporto nel monitoraggio 24 ore su 24, 365 giorni all'anno attraverso l'underlay di rete, l'overlay e i livelli applicativi, nonché di consulenti tecnici dedicati al cliente. I clienti possono scegliere tra tre livelli di servizi, da quelli completamente gestiti e controllati da BT alla gestione in-house da parte del proprio team IT.

Le applicazioni moderne sono più distribuite e modulari che mai, basate su un'infrastruttura sottostante ibrida che combina cloud pubblico, Internet e reti private. Questo approccio ibrido aiuta le organizzazioni a migliorare l'agilità e ridurre i costi, ma introduce complessità e dipendenze da terze parti. Quando qualcosa va storto, i guasti sono difficili da individuare e possono comportare costose interruzioni, a volte con implicazioni normative.

“La risoluzione dei problemi relativi a un'esperienza utente scadente è un enorme problema per i clienti. Più lunga è l'interruzione, maggiori sono le conseguenze per l'azienda", ha affermato Scott Cowling, direttore delle soluzioni di rete, BT. "Collaborando con il nostro partner Cisco, abbiamo lanciato un servizio gestito basato su ThousandEyes per superare la complessità della connettività moderna, fornire resilienza digitale e permettere un esito positivo per i clienti".

"Le grandi interruzioni portano ad avere i titoli dei giornali, ma le interruzioni tecniche di routine e migliaia e migliaia di altre micro-interruzioni si verificano ogni giorno e possono presentare per le aziende significativi rischi operativi e legati al brand", ha affermato Craig Vario, global head channelsi, Cisco ThousandEyes. “Ora più che mai, Internet determina in egual misura l'esperienza di clienti e dipendenti. Questo è il motivo per cui stiamo investendo sulla partnership con BT. Il suo servizio gestito ThousandEyes aiuterà le aziende a sfruttare i vantaggi del cloud networking ibrido fornendo agli utenti esperienze digitali eccellenti e resilienti".

*Cisco network equipment with ThousandEyes vantage points natively embedded include the Catalyst 9300 and 9400 series Switches, Catalyst 8300 and 8200 series Edge Platforms, and Cisco 4000 series Integrated Service Routers.