MENU

Fondo Italiano d’Investimento, attraverso FITEC, investe 9 milioni di euro in Apparound, leader nel CPQ, software per la gestione dei processi di vendita

Milano, 27 gennaio 2022 – Fondo Italiano d’Investimento SGR, attraverso il Fondo Italiano Tecnologia e Crescita (“FITEC”), ha perfezionato l’investimento in una quota di minoranza di Apparound SpA, con un aumento di capitale riservato da nove milioni di Euro.

Le nuove risorse sono finalizzate a sostenere la crescita organica e lo sviluppo internazionale. Fondata nel 2008 a Pisa da Gianluca Cagiano, Apparound è un’azienda software, leader nel segmento delle applicazioni CPQ (Configure, Price and Quote) per la gestione digitale di tutto il processo di vendita. La piattaforma software di Apparound si integra con tutte le principali soluzioni CRM, per un vasto numero di clienti in settori quali Telecomunicazioni, Utilities, Servizi, Manufatturiero, Food&Beverage e Media, facilitando la relazione con il cliente finale. La leadership di Apparound tra i player tecnologici globali l’ha portata a essere inserita per il quarto anno consecutivo nel Magic Quadrant ™ di Gartner® per le applicazioni CPQ.

Gianluca Cagiano, Amministratore Delegato di Apparound afferma “Siamo molto soddisfatti di questa operazione. Le risorse di FITEC ci consentiranno di entrare in altri mercati e di supportare la crescita estera con partnership nazionali ed internazionali”.

Antonio Pace, Amministratore Delegato di Fondo Italiano d’Investimento dichiara: “Crediamo nelle potenzialità di Apparound che, con i capitali di FITEC e le competenze del team, potrà ulteriormente accelerare il proprio sviluppo anche sui mercati internazionali”.

Claudio Catania, Senior Partner di Fondo Italiano d’Investimento afferma “Il team di Apparound ha sviluppato una strategia e un prodotto software “world-class”, capace di confrontarsi da subito con i grandi operatori internazionali del settore e riuscendo a conseguire rapidamente un ottimo posizionamento di mercato”.

Con l’investimento in Apparound il portafoglio del Fondo FITEC raggiunge le sette partecipate, insieme a ii) BeMyEye, operatore nel settore del Marketing Technology; iii) Everli, attiva nell’Egrocery; iv) Healthware, operante nella Digital Health; v) Inxpect, impegnata nella progettazione e vendita di sensori per la sicurezza industriale; vi) Seco quotata a Milano e oggi uno dei leader europei nella miniaturizzazione di computer in ultimo vii) Termo, attiva nel greentech.
Lo Studio Pirola Pennuto Zei & Associati ha agito in qualità di advisor di FITEC. Lo Studio GOP e lo Studio Legale Craia hanno assistito Apparound. Klecha & Co ha agito da advisor finanziario.

Per informazioni:

Fondo Italiano d’Investimento: Roberto Del Giudice Fondo Italiano d’Investimento SGR Tel. +39 02 63532.1 roberto.delgiudice@fondoitaliano.it Lavinia Borea LB Partners Tel. +39 335 6583925 lavinia.borea@lbpartners.net
Apparound S.p.A. Relazioni Esterne e Comunicazione Tel. +39 050 775849 marketing@apparound.com

Apparound S.p.A.

Apparound nasce nel 2008 a Pisa con lo scopo di migliorare la produttività della forza vendita mediante una soluzione integrata per la digitalizzazione del processo di vendita. Il software, basato su tecnologia cloud, supporta il venditore durante l’intero percorso: dalla presentazione del materiale marketing sotto forma di contenuto digitale (brochure, video, ecc...) alla configurazione dell’offerta, dalla generazione del contratto alla chiusura della trattativa con firma elettronica. Il tutto in estrema semplicità, con il solo utilizzo di un tablet, uno smartphone o, in alternativa, la web application. www.apparound.com

Fondo Italiano d’Investimento SGR

Nata nel 2010 su iniziativa del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e partecipata a maggioranza da CDP Equity, e per le rimanenti quote da Intesa Sanpaolo, Unicredit, Abi e Confindustria, Fondo Italiano d’Investimento SGR ha come principale obiettivo la gestione di fondi mobiliari chiusi dedicati a far confluire capitali pazienti verso il sistema delle imprese italiane d’eccellenza, coniugando finalità di ritorno sul capitale investito, in linea con i benchmark internazionali, con quelle di sviluppo del sistema produttivo italiano. Fondo Italiano d’Investimento SGR gestisce oggi 13 fondi di investimento mobiliari chiusi riservati ad investitori qualificati, con un target di Asset Under Management pari a oltre 3 miliardi di euro.

FITEC, con una dimensione di 133 milioni di euro, è il primo fondo italiano di growth capital dedicato all’assunzione di partecipazioni nel capitale di piccole e medie imprese italiane ad elevato contenuto tecnologico, con fatturato compreso tra i 5 ed i 70 milioni e che vogliano estendere la gamma prodotti, intraprendere processi di crescita e innovazione, e rafforzare la loro capacità competitiva e commerciale anche internazionalmente. Il Fondo, gestito da Fondo Italiano d’Investimento SGR, ha effettuato il suo primo closing nel mese di settembre 2017 e vede Cassa Depositi e Prestiti in qualità di Cornerstone Investor