MENU

WESTPOLE vince l’XI Premio Imprese per Innovazione e il Premio dei Premi 2020 come azienda di riferimento nell’Industria ICT

Durante la cerimonia tenuta da remoto dal Quirinale, WESTPOLE ha ricevuto il doppio riconoscimento da parte di Confindustria e su concessione del Presidente della Repubblica per le soluzioni innovative e personalizzate create per i propri clienti, tramite competenze interne e partnership strategiche.

Foto e altri materiali per la Stampa sono disponibili a questo link iPress

Roma, 11 dicembre 2020 - WESTPOLE, azienda del Cloud Computing basata a Roma e Milano e che ha di recente ampliato le proprie attività anche in Belgio e Lussemburgo, è tra i vincitori della XI Edizione del Premio Imprese per Innovazione e del Premio nazionale per l’Innovazione “Premio dei Premi” 2020.

WESTPOLE ha ricevuto il doppio riconoscimento nella categoria “Industria e Servizi - Piccola Media Impresa” per essere stata in grado di creare soluzioni innovative e personalizzate per i propri clienti, tramite le competenze interne e le partnership strategiche con aziende multinazionali di riferimento nel settore ICT.

I premi sono stati consegnati dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla presenza del Ministro per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, del Ministro per l’Innovazione tecnologica e Digitalizzazione, Paola Pisano e del Presidente della Fondazione COTEC, Luigi Nicolais, nel corso della cerimonia che si è tenuta da remoto.

L’XI Premio Imprese per Innovazione è organizzato da Confindustria, realizzato in collaborazione con la Fondazione Giuseppina Mai, Confindustria Bergamo, con il sostegno di BNL Gruppo BNP Paribas e Warrant Hub e con il supporto tecnico dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI) per valorizzare e diffondere la cultura dell’Innovazione a 360 gradi e per promuovere l’eccellenza, la competitività e lo sviluppo del sistema Paese.

Il Premio nazionale per l’Innovazione, denominato “Premio dei Premi”, è istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri su concessione del Presidente della Repubblica con lo scopo di sottolineare l'importanza della ricerca e dell'innovazione e della loro applicazione in ogni forma e intensità ed è promosso da ABI, ADI, Confcommercio, Confindustria, PNICube con il coordinamento della Fondazione COTEC e la partecipazione del Dipartimento della Funzione pubblica.

"Come ha osservato questa mattina il Presidente Mattarella, innovazione e ricerca hanno un valore significativo per la necessaria ripartenza della vita della società” ha dichiarato Massimo Moggi, Presidente e CEO di WESTPOLE. “Siamo quindi molto felici di questo importante riconoscimento, che giunge al termine di un anno senza dubbio complesso in cui ci siamo trovati a sviluppare in breve tempo soluzioni per una situazione inedita, vedendo però conferma della giusta direzione che abbiamo intrapreso".


WESTPOLE Europe, è un fornitore di servizi e soluzioni IT di proprietà del Gruppo LIVIA, con 8 sedi tra Italia, Belgio e Lussemburgo e oltre 600 dipendenti impiegati.
WESTPOLE Italia, in particolare, rappresenta il partner ideale per la trasformazione digitale delle imprese, grazie a oltre 40 anni di esperienza nella gestione della tecnologia e dell’innovazione.
La mission dell'azienda è di aiutare le aziende a potenziare la trasformazione digitale, fornendo risorse tecnologiche, competenza e consulenza con un approccio end-to-end su misura. Supporta i clienti nelle loro sfide strategiche in settori come Cloud Computing, Infrastructure, Applicazioni e Cyber Security, oltre ad essere specializzata in temi all'avanguardia come l'Intelligenza Artificiale.
WESTPOLE abbraccia l'innovazione con spirito pionieristico, passione ed empatia, stabilendo un nuovo punto di riferimento nel mercato IT, “a different landmark”
westpole.it/
_______________________
Ufficio Stampa WESTPOLE
Mirandola Comunicazione
Daniele Gatti
daniele@mirandola.net
Tel: 0524 574708
Mob: 393 8108869
Skype: daniele.gatti_1