Cloud Specialist

Descrizione

Supporta il processo di migrazione in Cloud analizzando le esigenze aziendali e selezionando le tecnologie più adeguate, alla luce di un'approfondita conoscenza del mercato Cloud. Si occupa di implementare e realizzare i progetti sviluppati dall’Architetto di Sistema per quanto riguarda servizi e soluzioni cloud, quindi, soluzioni che permettono l’utilizzo di risorse software e hardware attraverso la rete. Opera sotto le direttive e la supervisione del Responsabile Tecnico, del Project Manager e dell’Architetto di Sistema. Nelle realtà in cui tale figura non è presente gli stessi compiti possono essere svolti direttamente dal Network Specialist. Lavora in stretta collaborazione con tutte le altre figure che operano nell’Area Tecnica

Attività principali richieste dal mercato

  • sviluppare, installare, configurare e manutenere reti di cloud computing e servizi di cloud storage
  • installare, configurare e manutenere server e macchine virtuali, processori, storage e sistemi informatici distribuiti nei data center. 
  • ottimizzare le prestazioni delle soluzioni cloud, attraverso un’adeguata parametrizzazione del software di base
  • svolgere attività sistemistiche in ambito virtuale
  • studiare i servizi e le architetture fornite dai Cloud Provider (Amazon, Microsoft, Google, ecc.)
  • in alcuni casi può occuparsi anche dell’assistenza tecnica post vendita

Requisiti/livello formazione

Questa figura è solitamente ricoperta da laureati in Informatica, in Ingegneria Informatica, in Ingegneria dell’Informazione, in Ingegneria delle Telecomunicazioni o in Ingegneria Elettronica. Generalmente una laurea magistrale permette una maggiore crescita professionale. Spesso, comunque, questa figura è ricoperta anche da diplomati presso istituti tecnici o professionali con indirizzo in ambito informatico, telecomunicazioni ed elettronico. Al di là del titolo di studio posseduto, per ricoprire la figura del Cloud Specialist spesso è richiesto di aver conseguito una o più certificazioni specifiche (come, per esempio, le certificazioni Cisco). Spesso chi ricopre tale posizione è comunque in grado di programmare, capacità che lo può aiutare/agevolare nello svolgimento delle sue attività. Alcuni corsi per diplomati richiedono competenze informatiche con particolare riferimento all' informatica generale (pari/superiore livello di ECDL o similari), ai sistemi informatici, ai principi e alle logiche della programmazione informatica (verificata attraverso test).

Skills tecnologiche

  • esperienza operativa in ambienti cloud con relativi servizi IaaS e PaaS nell’ambito delle tecnologie VMWare ESX, Microsoft Hyper-v, Storage, Microsoft Azure IaaS, Amazon AWS IaaS, GCP                            
  • principali piattaforme cloud (Google Cloud Platform, Amazon Web Services, Microsoft Azure)                        
  • networking e network security                            
  • normative sulla sicurezza informatica e la tutela dei dati.                            
  • Esperienza in framework Agile                            
  • principali tecnologie di virtualizzazione e tecniche di monitoraggio e ottimizzazione delle performance                            
  • architetture dei sistemi, delle più importanti infrastrutture informatiche, integrazione di sistemi e middleware                            
  • sistemi operativi Microsoft Windows Server e Linux (RedHat e CentOS)                            
  • ambienti Sql Server e cenni sull'amministrazione di database relazionali                            
  • conoscenza sistematica generale con competenze, anche teoriche, del modello Hybrid Cloud                            
  • linguaggi di scripting quali powershell e bash                            
  • ambienti web server come IIS e Tomcat

Principali certificazioni richieste dal mercato

Azure Fundamental, Azure Administrator, Microsoft 365 Administrator, Certificazione AWS Solutions Architect (associate)/ SysOps Administrator (professional), GCP (Google Cloud Platform)

 

2.637

Posizioni ricercate dalle aziende di tutti i settori merceologici

2.637

Posizioni offerte dalle nostre aziende

81

Cefriel Scrl
Cisco
IBM Italia
Leonardo
Microsoft
Mylia - The Adecco Group
Philip Morris Italia
Umana

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)  
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967 - Privacy

segreteria@anitec-assinform.it

anitec-assinform@pec.it

Esegui ricerca