Systems Analyst

Descrizione

Professionista IT che lavora ad alto livello all'interno di un'organizzazione per garantire che i sistemi, le infrastrutture e i sistemi informatici funzionino nel modo più efficace ed efficiente possibile. Ha la responsabilità di ricercare problemi, trovare soluzioni, raccomandare corsi di azioni e coordinarsi con le parti interessate al fine di soddisfare requisiti specifici. Studia il sistema attuale, le procedure e i processi aziendali e crea piani d'azione basati sui requisiti stabiliti

Attività principali richieste dal mercato

  • analizzare e interpretare le esigenze del cliente (analisi organizzativa)
  • identificare i requisiti del sistema informatico o del software da aggiornare o da sviluppare 
  • progettare il sistema informatico nel rispetto di criteri di efficienza e di funzionalità.
  • codificare il progetto in specifiche di sistema, descrivendo in dettaglio il suo funzionamento, le risorse tecnologiche necessarie e le competenze richieste dallo staff per utilizzarlo.
  • collaborare con i programmatori per realizzare il sistema
  • collaudare il sistema realizzato e controllarne la qualità

Requisiti/livello formazione

Nonostante conseguire una laurea in ingegneria, informatica o matematica sia un buon punto di partenza, non è d'obbligo partire da un percorso di studi universitari. Le possibilità di trovare un impiego crescono considerevolmente dopo aver seguito corsi e master specialistici. Ciò che realmente forma un professionista in questo settore sono l'esperienza e l'acquisizione di nozioni e capacità tecniche.

Skills tecnologiche

  • conoscenza ambiti tecnologici Mainframe (Cobol, Cics, Db2) o Dipartimentali (Java EE, Javascript, Angular, Architetture SOA e REST)                            
  • conoscenza basilare dei principali linguaggi di programmazione e dei linguaggi di programmazione object oriented: Java, PHP e C#;                            
  • conoscenza di metodologie, tecniche, tecnologie e strumenti di modellazione e gestione di basi dati: RDBMS, SQL, Diagrammi E-R;                            
  • conoscenza ed utilizzo dei principali tool o processi di Data Analysis, Data Modeling, Data Visualization                            
  • Web services                            
  • metodologie per l’analisi dei processi e dei requisiti, la progettazione, lo sviluppo, il test e manutenzione di applicazioni software;                            
  • conoscenza delle nuove tendenze e tecnologie emergenti (cloud computing, sistemi distribuiti, virtualizzazione, Big Data, IA, dispositivi e applicazioni mobili);                            
  • conoscenza ambienti di sviluppo IDE e SCM (Software Configuration Management) come Netbeans, PyCharm, Eclipse, Visual Studio

Principali certificazioni richieste dal mercato

EUCIP – European Certification of Informatics Professionals

 

4.895

Posizioni ricercate dalle aziende di tutti i settori merceologici

4.895

Posizioni offerte dalle nostre aziende

85

Cefriel Scrl
Cisco
Eustema
Google Italy
IBM Italia
Leonardo
Mediterraneo Lab 4.0
Mylia - The Adecco Group
Philip Morris Italia
Sesa
Umana

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)  
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967 - Privacy

segreteria@anitec-assinform.it

anitec-assinform@pec.it

Esegui ricerca