Regolamento

Premio nazionale ​​sull’innovazione digitale
Anitec-Assinform 2022

Iniziativa  | Iscrizioni

Premessa
 

Anitec-Assinform, l’Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology di Confindustria che rappresenta le imprese delle tecnologie e delle soluzioni digitali - un settore che nel suo insieme fattura oltre 21 mld ed occupa circa 70.000 addetti - è impegnata da anni sul tema delle competenze digitali e delle skill innovative.

Il «Premio Nazionale sull’Innovazione Digitale» -terza edizione- è una iniziativa promossa da Anitec-Assinform in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione diretta alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado. L’intento è quello di coinvolgere studenti e insegnanti in una azione proattiva di sensibilizzazione e orientamento per favorire la transizione al digitale del mondo della scuola, delle famiglie e della società nel suo insieme, valorizzando il ruolo e l’apporto delle tecnologie digitali.

L’iniziativa intende:

  • far emergere e dar vita ad una rete di nuovi progetti promossi o realizzati dalle scuole, in modo da generare nuove partnership, tra scuola e aziende e tra le Istituzioni e l’Associazione Anitec-Assinform;
  • favorire la messa a fattor comune tra esperienze degli studenti ed il lavoro delle aziende, creando un ideale «passaggio di testimone»;
  • sostenere la diffusione della cultura digitale perché la tecnologia digitale è un forte abilitatore sia per i processi di insegnamento e apprendimento, sia per lo sviluppo delle nuove competenze digitali richieste dal mondo del lavoro.

 

Obiettivi, Benefici 

  • Promuovere e migliorare le competenze digitali della filiera scuola-impresa-famiglia.
  • Contribuire a ridimensionare il gender-gap in ambito STEM.
  • Supportare gli studenti e i formatori che investono nell’apprendimento delle nuove tecnologie necessarie per entrare nel mondo del lavoro.
  • Generare opportunità per sviluppare innovazione e scambio di esperienze tra scuole, imprese ed associazioni.
  • Potenziare le collaborazioni con le Istituzioni coinvolte.
  • Sostenere le collaborazioni che contribuiscono all’orientamento professionale.
  • Contribuire a rafforzare l’obiettivo strategico di Anitec-Assinform di attuare iniziative che favoriscano la formazione scolastica e accademica sui temi dell’innovazione per la crescita del capitale umano della nostra industria.

 

Target 

L’iniziativa è diretta alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, in collaborazione con imprese, enti e associazioni culturali.
Ciascuna istituzione scolastica può proporre la propria candidatura con un solo progetto, sia in qualità di ente capofila sia in qualità di partner.

 

Descrizione del progetto

Per concorrere al «Premio Nazionale sull’Innovazione Digitale» devono essere presentati progetti che rientrano nelle seguenti categorie:

  • ICT e disabilità: come il digitale favorisce l’inclusione
  • Digital enablers: le nuove tecnologie per lo sviluppo dell’Innovazione nei settori dell’economia e nella società (IoT, big data, Intelligenza Artificiale, Blockchain, 5G).
  • Promozione della sicurezza del web e contrasto ai fenomeni di bullismo
  • Digital & Data Science/Economia dei dati: la costruzione, l’analisi e l’utilizzo delle banche dati -secondo metodi statistici e scientifici, big data, tecnologie informatiche e tecniche di comunicazione- per la comprensione di un tema; la comunicazione dei risultati in un modo chiaro e che influisca positivamente sulle decisioni in un approccio interdisciplinare (scientifico e umanistico).


In linea con quanto riportato nella “Premessa” e negli “Obiettivi, Benefici”, tra i soggetti che collaboreranno con le scuole alla realizzazione dei progetti candidati, dovrà essere presente almeno un’azienda del settore ICT, oltre a eventuale ITS e/o associazione culturale.

 

Impegni dell'Associazione

Anitec-Assinform si impegna a svolgere una attività formativa di carattere generale sui temi del digitale e delle skill tecnologiche:

  • creazione di una piattaforma dedicata al Premio;
  • individuazione degli Ambassador per attività di supporto e promozione del bando;
  • tutti i progetti candidati avranno visibilità in una sessione dedicata del sito Anitec- Assinform e i progetti vincitori verranno menzionati all’interno di un comunicato stampa dedicato al Premio.

 

 

Modalità di iscrizione e presentazione del progetto 

Il progetto è stato lanciato in occasione dell’evento annuale Anitec-Assinform «Digitale per Crescere» del 23 novembre 2021.
L’iscrizione delle scuole dovrà essere effettuata a partire dalle ore 00.01 del 15 febbraio 2022 ed entro e non oltre le ore 12:00 del 10 settembre 2022.
Superato tale termine, ulteriori iscrizioni non saranno prese in considerazione.
L’Istituzione scolastica che intende partecipare al bando deve effettuare l’iscrizione compilando l’apposito modulo disponibile nella sezione dedicata del sito Anitec-Assinform www.anitec-assinform.it

 

Tipologia e contenuto degli elaborati

Dopo l’avvenuta iscrizione, l’Istituzione scolastica avrà tempo di ideare e presentare il progetto, come descritto nel paragrafo successivo, entro il termine perentorio delle ore 12:00 del 30 settembre 2022.
Specifiche delle proposte progettuali:

  • presentazione del soggetto proponente, in cui indicare gli interessi e quant’altro utile per motivare la proposta progettuale;
  • indicazione delle collaborazioni con soggetti esterni (es. imprese);
  • individuazione del/dei referente/i tutor del progetto, interni alla scuola che cura la registrazione della classe/classi, secondo le modalità indicate nel presente regolamento;
  • descrizione del progetto proposto, attraverso un video (max 3 minuti) e/o poster e/o slide con
  • presentazione del team;
  • indicazione degli obiettivi finali;
  • indicazione dei risultati attesi;
  • indicazione dei percorsi didattici, educativi e formativi, dei punti focus che evidenzino la qualità, le tempistiche e i modelli organizzativi;
  • durata complessiva del progetto;
  • strumentazione utilizzata;
  • ruolo dei partner.

 

Valutazione delle candidature 

Le proposte saranno valutate da apposita Commissione di Valutazione, composta da un Presidente designato e da n. 5 membri scelti tra personalità di comprovata qualificazione ed esperienza professionale nel settore nell’ambito dell’education di cui almeno n.1 membro espressione di Anitec-Assinform ed n. 1 membro espressione del Ministero dell’istruzione.

La Commissione, che verrà istituita a decorrere dal 29 luglio 2022, si riunirà periodicamente per valutare i progetti pervenuti nel periodo sopra indicato, attribuendo un punteggio nel rispetto dei seguenti criteri:
1. coerenza del progetto rispetto alle aree di approfondimento indicate nella sezione “Descrizione del progetto”;
2. qualità, contenuto innovativo del progetto e grado di collaborazione con le aziende;
3. innovazione del modello metodologico – didattico;
4. realizzabilità del progetto.

La Commissione di Valutazione effettuerà la selezione dei 4 progetti vincenti che parteciperanno alla cerimonia di premiazione entro il 30 ottobre 2022. A parità di merito tra due squadre di categorie diverse verrà privilegiata la squadra la cui categoria non è ancora presente nelle squadre selezionate. Infine, sarà un elemento di preferenza nella valutazione del progetto presentato dal team la presenza di una o più studentesse.
Il giudizio finale della Commissione di Valutazione è insindacabile.

 

Premiazione

La cerimonia di premiazione dei progetti, qualora si possa svolgere in presenza in base all’evoluzione epidemiologica del Paese, è prevista in occasione di un evento dedicato previsto nell’autunno 2022.
La sede dell’evento sarà pubblicata per tempo sul sito. Le scuole vincitrici avranno la possibilità di presentare i propri progetti ed essere protagonisti durante l’evento di premiazione.
I costi di viaggio e di soggiorno saranno a carico delle scuole.
Un rappresentante Istituzionale consegnerà gli Awards alle scuole vincitrici. In caso di impossibilità a svolgere l’evento in presenza, la premiazione avverrà online.

 

Valore del premio

I 4 progetti vincitori:

  • riceveranno un contributo di € 2.500 ciascuno finalizzato alla copertura, anche parziale, dei costi per la realizzazione del progetto e/o all’acquisto di tecnologie digitali per la scuola vincitrice;
  • usufruiranno di una visita guidata (esclusi costi logistici quali a titolo di esempio viaggio e hotel) al Polo scientifico di Trieste (Area Science Park), o al Polo scientifico di Genova, nella primavera 2023;
  • beneficeranno di ulteriore eventuale finanziamento in termini di risorse finanziare e/o strumentali della impresa/ente che collaborerà alla realizzazione del progetto.

 

Questioni etiche e legali

Anitec-Assinform e il Ministero dell’Istruzione si riservano il diritto di modificare il presente Regolamento.
Qualsiasi comunicazione relativa ad eventuali variazioni sarà pubblicata sul sito www.anitec-assinform.it e sul sito del Ministero dell’Istruzione e sarà immediatamente efficace.
Gli elaborati devono presentare un linguaggio corretto, privo di qualsivoglia elemento potenzialmente offensivo o contrario al buon gusto e al pudore, o comunque in grado di offendere la sensibilità di altri individui.
Gli elaborati non devono contenere affermazioni, fatti, informazioni o citazioni che possano nuocere o danneggiare persone o gruppi di persone o che possano incoraggiare la persecuzione di individui per razza, opinione, nazionalità, sesso, professione o credo.
Non devono altresì incoraggiare il crimine o incoraggiare a infrangere la legge. Il mancato rispetto dei limiti indicati nei commi precedenti comporta l’immediata esclusione dal Premio.

 

Proprietà

Tutti i materiali pervenuti si intendono di esclusiva proprietà di Anitec-Assinform che potranno utilizzarli per la realizzazione di successive iniziative, dandone comunicazione agli autori interessati.
Il caricamento sul sito dei progetti dell’Istituzione scolastica per la partecipazione al Premio conferma l’accettazione di questa condizione e rappresenta nel contempo la liberatoria all’utilizzo degli elaborati, ferma restando la citata, preventiva comunicazione agli interessati.

 

Trattamento dei dati

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE (GDPR) 2019/679, si rende noto che i dati personali dei partecipanti al presente bando saranno trattati per la partecipazione al “Premio Nazionale sull’Innovazione Digitale Anitec-Assinform”.
Il trattamento sarà effettuato con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati oggetto di trattamento.
§Per tutti i dettagli relativi al trattamento dei dati personali si rimanda all’informativa allegata al presente bando e al form di iscrizione al bando stesso.

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)  
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967 - Privacy

segreteria@anitec-assinform.it

anitec-assinform@pec.it