MENU

Marzia Maiorano

Marzia Maiorano | Amministratrice Delegata di Mida

Negli anni ho costruito un’azienda capace di gestire l’ultimo miglio della tecnologia. Ho fatto errori dai quali ho imparato, faccio errori sempre più sofisticati al fine di poter dichiarare di sapere gestire il capitale digitale e umano delle imprese.
La parola che meglio mi descrive è #bar raiser.

 

Appassionata di digitale da sempre, laureata all’Università Bocconi in Economia e Legislazione per l’Impresa e con un master in Organisation and Human Resources nella medesima università, è oggi, a 36 anni, Amministratore Delegato di tre Società, Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi, membro del Consiglio Generale di Assolombarda. 

La Sua sfida più coinvolgente si chiama Mida Hitech, pregiata azienda della scuderia Maiorano, dedicata all’ultimo miglio della tecnologia. 

Professionisti, tecnici, innovatori, autisti, logistici e service project manager dedicati alla proliferazione sul territorio delle tecnologie più evolute e complesse.

Sfida impegnativa, da Donna al comando di una squadra di ruvidi e preparati uomini, in un mercato caratterizzato da Players di grandi dimensioni.

Bilanciare competitività e valore aggiunto in ogni fase della Customer Journey è il Suo tormento.

Da pochi mesi, ponendo l’asticella ancora più lontano, complice l’incontro con un’altra donna di spessore, ha lanciato la Società Indexya: nuova creatura impegnata nella ricerca, una Data Literacy Company.

Interpretare, riconoscere, scegliere i dati è la sua mission.

L’ obiettivo è provvedere per conto delle aziende ad analisi strutturate e predittive per incrementare le opportunità aziendali.

Padroneggiando scientificamente il cognitive computing, quantità di dati, prima mai gestiti, diventano organizzati e vero asset strategico del committente.