MENU

Istituzione di una tutela brevettuale unitaria e disposizioni sull'Accordo su un tribunale unificato dei brevetti

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 60 del 12 marzo 2019, il decreto legislativo 19 febbraio 2019, n. 18, “Attuazione della delega di cui all'articolo 4 della legge 25 ottobre 2017, n. 163, per l'adeguamento, il coordinamento e il raccordo della normativa  nazionale alle disposizioni del regolamento (UE)  n. 1257/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2012, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata nel settore dell'istituzione di una tutela brevettuale unitaria,  e  alle disposizioni dell'Accordo su un tribunale  unificato dei brevetti, ratificato e reso esecutivo ai sensi della legge 3 novembre 2016,  n. 214”.

Il decreto legislativo, in vigore dal 27 marzo 2019, apporta alcune modifiche al Codice della proprietà industriale. Il decreto stabilisce che il brevetto europeo rilasciato per l'Italia ed il brevetto europeo con effetto unitario producono effetto a decorrere dalla data in cui è pubblicata, nel Bollettino europeo dei brevetti, la menzione della concessione del brevetto e pone, inoltre, ulteriori limitazioni del diritto di brevetto in determinate situazioni.