MENU

Hpe, due miliardi di dollari per aiutare i clienti in difficoltà finanziaria

Hpe, due miliardi di dollari per aiutare i clienti in difficoltà finanziaria

Hewlett Packard Enterprise ha stanziato oltre due miliardi di dollari per aiutare i clienti a gestire le difficoltà finanziarie prodotte dal coronavirus, come ad esempio i problemi di liquidità. La divisione operativa Financial services ha introdotto inoltre iniziative come un Payment Relief Program per assistere i clienti nell’acquisizione di nuove tecnologie e per alleviare parte della pressione finanziaria nell’incertezza della situazione attuale.

L’obiettivo dello stanziamento è quello di aiutare a garantire la continuità operativa e l’adattamento dei clienti al clima attuale, affrontandone le necessità di finanziamento per l’acquisizione di nuove tecnologie e convertendone le infrastrutture It esistenti in nuove fonti di capitale. Attraverso il nuovo Payment Relief Program, inoltre, i clienti possono acquisire immediatamente la tecnologia di cui hanno bisogno versando solamente l’1% del valore contrattuale totale ogni mese per i primi otto mesi, con un differimento di oltre il 90% del costo complessivo al 2021. Questa iniziativa può rappresentare una boa di sicurezza per molte aziende aiutandole a gestire l’impatto finanziario del Covid-19 nell’arco dei prossimi mesi. A partire dal 2021, ciascuna rata mensile sarà pari a circa il 3,3% dell’importo totale del contratto.

Per maggiori informarzioni: https://www.hpe.com

 

Hewlett Packard Enterprise

Hewlett Packard Enterprise è un’azienda leader nel settore delle soluzioni tecnologiche che rende possibile ai clienti arrivare più lontano più velocemente.

Grazie al più completo portafoglio di offerta del settore, con soluzioni che spaziano dal cloud al data center fino alle applicazioni per il lavoro in mobilità, la nostra tecnologia e i nostri servizi aiutano clienti di tutto il mondo a rendere l'IT più efficiente, più produttivo e più sicuro.

Sito internet: https://www.hpe.com/it​