MENU

Anitec-Assinform aderisce al Manifesto della comunicazione non ostile

Il Presidente di Anitec-Assinform Marco Gay ha sottoscritto insieme a Rosy Russo, ideatrice e fondatrice dell’Associazione Parole O_Stili, il Manifesto della comunicazione non ostile, progetto sociale nato nel 2016 con lo scopo di sensibilizzare ed educare gli utenti a comunicare responsabilmente in rete, in cui vengono elencati 10 princìpi di stile utili a migliorare il comportamento di chi sta in Rete.

Il Manifesto della comunicazione non ostile è un impegno di responsabilità condivisa, che vuole favorire comportamenti rispettosi e civili e far sì che la Rete sia un luogo accogliente e sicuro per tutti.

Nato proprio con il contributo della Rete, scritto e votato da una community di oltre 300 comunicatori, blogger e influencer, il Manifesto della comunicazione non ostile è un decalogo con principi utili a ridefinire lo stile con cui stare in Rete.
A dare concretezza del Progetto nella ricorrenza del suo quarto compleanno del 17 febbraio, l’Associazione contribuirà attraverso alcune attività di formazione di donne manager Ict presso gli istituti scolastici, iniziativa fortemente voluta dal Gdl Anitec-Assinform “Skills per la crescita d’impresa”, coordinato dalla vice presidente Maria Rita Fiasco.

Le iniziative dell’Associazione Parole O_Stili sono consultabili al sito paroleostili.it.