Direttiva EPBD

Image

La recente approvazione da parte del Parlamento Europeo della proposta di direttiva “Case Green” (rifusione della Direttiva sulla prestazione energetica degli edifici, EPBD) pongono il nostro Paese di fronte alla sfida di coniugare il raggiungimento degli obiettivi di efficienza fissati dal legislatore europeo con l’esigenza di adottare un quadro normativo applicabile al contesto nazionale.

Si tratta di una sfida particolarmente impegnativa che necessita di essere affrontata con una visione di sistema: nell’indirizzare le scelte sul quadro legislativo generale e sulle misure attuative più adeguate servirà infatti prevedere strategie di intervento che sappiano trarre vantaggio dalle possibili sinergie tra i settori produttivi e che tengano conto delle opportunità di sviluppo e di innovazione per il Paese.

Il documento propone l’adozione di un piano nazionale di rinnovamento graduale e di lungo termine, che possa però sin da subito fare leva sull’utilizzo diffuso delle nuove tecnologie, mettendo a sistema competenze, risorse e strumenti provenienti dalle diverse filiere industriali coinvolte.

Scarica il Paper
Gruppi di lavoro
Habitat Digitale + Tavolo Digital Twin Habitat Digitale
+ Tavolo Digital Twin
Coordinatore
Nello Genovese
Nello Genovese
Referente
Tiziano Rognone
Tiziano Rognone
Vedi tutti i gruppi

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)  
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967 - Privacy

segreteria@anitec-assinform.it

anitec-assinform@pec.it