Il lavoro agile: organizzazione del lavoro e tecnologie, alcuni spunti per una normalità inclusiva

Image
Il Position Paper “Il lavoro agile: organizzazione del lavoro e tecnologie, alcuni spunti per una normalità inclusiva” è predisposto dal Tavolo di Lavoro “Smart Working” all’interno del Gdl “Skills per la Crescita di Impresa” dell’Associazione che, attraverso un monitoraggio sulla diffusione dello Smart Working in Italia, analizza lo stato dell’arte della normativa e le sue possibili evoluzioni.

Il Position Paper offre una visione d’insieme sull’esperienza dello Smart Working “d’emergenza” avviata durante la pandemia e alcuni spunti su temi e politiche da affrontare per rendere il futuro dell’organizzazione del lavoro più inclusivo. Più nel dettaglio, vengono trattati i temi relativi alla regolazione “d’emergenza” del lavoro agile resa necessaria dalla crisi sanitaria, al ricorso da parte delle aziende allo Smart Working e all’impatto che lo strumento ha avuto sulla popolazione lavoratrice femminile. Si delinea il quadro normativo in cui è inserita la materia del lavoro agile e l’impatto che i decreti emergenziali hanno avuto su di esso. Il Position Paper offre, inoltre, una ricognizione degli ultimi sviluppi normativi sul tema ponendo l’accento sulle sfide poste dalla transizione ad una nuova regolazione “ordinaria” del lavoro agile.

Gruppi di lavoro
Skills per la Crescita d’Impresa Skills per la Crescita d’Impresa
Referente
Elena Pontigia
Elena Pontigia
Vedi tutti i gruppi

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)  
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967 - Privacy

segreteria@anitec-assinform.it

anitec-assinform@pec.it